Bando Cultura per la Promozione Fumetto 2021

 

Bando Cultura per la Promozione Fumetto 2021

Il Ministero della Cultura ha emanato un bando nazionale dedicato alla Promozione della cultura del Fumetto per l’anno 2021. Vuoi partecipare ma non sai da dove iniziare? Hai un’idea di progetto ma non possiedi gli strumenti adatti?

CISMe Società Cooperativa, leader del settore della Progettazione e dell’Euro-progettazione,  offre i servizi di:

– Sviluppo e realizzazione dell’idea progettuale
– Ricerca di partner
– Informazione personalizzata
– Consulenza mirata
– Marketing progettuale
– Progettazione

Se hai voglia di metterti in gioco con un’idea, partecipare al bando e portare avanti un tuo progetto, CISMe ti consentirà di accedere al bando con gli strumenti idonei.

Scrivi a cisme@cisme.it indicando nell’oggetto “Bando Cultura Fumetto 2021” e richiedi un incontro entro il 10 Aprile 2021.

Dettagli del Bando:

“Avviso pubblico per la selezione di proposte di promozione della cultura del Fumetto e del Fumetto contemporaneo in Italia e all’estero/Promozione Fumetto 2021 – Ministero della Cultura”.

Finalità/Beneficiari:

Al seguente bando nazionale, infatti, potranno inoltrare domanda tutti i musei, istituti e luoghi della cultura pubblici italiani. Potranno altresì partecipare istituzioni, fondazioni e/o associazioni culturali. Inoltre, anche enti del Terzo settore senza scopo di lucro, che intendono promuovere il Fumetto contemporaneo e la cultura del Fumetto italiano e internazionale.

Ammissioni:

Saranno, dunque, ammesse proposte che prevedono la costituzione di reti tra musei, istituti, luoghi della cultura, nonché enti, fondazioni, associazioni finalizzate allo svolgimento delle attività di promozione.

Azioni:

Verranno prese in considerazione proposte di eventi, manifestazioni, mostre e festival, finalizzati alla promozione del Fumetto contemporaneo e della cultura del Fumetto in Italia e in ambito internazionale. Tutte le proposte di eventi, manifestazioni, mostre e festival, dovranno dimostrare progettualità e programmi, a medio e lungo termine, anche con la previsione della costituzione di sistemi di partenariato tra istituzioni e imprese, pubbliche e private.

Dotazione finanziaria:

644.000,00 Euro.

Finanziamento:

Il finanziamento previsto sarà pari al massimo all’80% dei costi ammissibili, fino ad un massimo di 70.000,00 Euro.  L’assegnazione, quindi, sarà determinata dagli esperti sulla base del punteggio stabilito all’iniziativa, tenuto conto dei costi ammissibili e del piano finanziario del progetto medesimo.

Scadenza bando:

Il termine ultimo per parteciparvi è il 14 Maggio 2021.

Puoi scaricare il bando cliccando qui

 



Lascia un commento

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito. Per maggiori dettagli  consulta la cookie policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies in caso contrario è possibile abbandonare il sito.