096553922 cisme@cisme.it
iten

Portale dei Giovani

Primo Salone dell’Ambiente

30 luglio - 1 agosto

Dal 30 luglio al 1 agosto si svolgerà il primo Salone dell’Ambiente in Calabria.

Un calendario ricco di eventi tematici iniziando dal Convegno sulle ecomafie il 30 luglio alle ore 16 a Martirano Lombardo e proseguendo con l’area espositiva e lo spazio dibattito dal 31 luglio e fino alla mezzanotte del 1 agosto sul Lungomare “Falcone-Borsellino” di Lamezia Terme.

All’interno dei padiglioni espositivi, visitabili gratuitamente, saranno accolti enti che si occupano di tutela dell’ambiente, promozione del territorio, escursionismo ecc., le quali metteranno a disposizione dei visitatori tutte le informazioni attinenti al loro settore. Nello specifico, il Dipartimento di Agraria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, il Collegio Nazionale Agrotecnici ed Agrotecnici laureati, Associazione Conflenti Trekking, Forest industria Boschiva, Parco Nazionale della Sila, Società Cooperativa Orso e ForHYM. Promotori del progetto le associazione F.A.G ed AUSF e la società cooperativa CISMe, che intendono diffondere una maggiore conoscenza nel settore ambientale partendo dalla sensibilizzazione dei giovani. ForHYM intende promuovere delle azioni di inclusione sociale e di crescita personale dei ragazzi coinvolgendoli attivamente nel tema socio-ambientale. Ulteriormente, il seminario si terrà il 30 luglio  alle ore 16,00 presso sala Cesare Nava del Comune di Martirano Lombardo dal titolo: “Le Ecomafie e il ruolo dei Forestali – Monitorare per Tutelare”: Il crimine ambientale  (G. M. Borrelli Comandante Provinciale CFS Reggio C.); I reati ambientali: quadro legislativo e gli strumenti di lotta (L. Spinelli Procuratore di Latina); Il ruolo delle professioni nella tutela dell’ambiente (F. Scalfaro Presidente Albo Dott. Agronomi e Dott. Forestali, R. Orlandi Presidente Collegio Agrotecnici).

Oltre a ciò sarà organizzato il 31 Luglio ore 22.00, uno spazio dibattito serale sul valore ricreativo del bosco. Il progetto intende promuovere i giovani eccellenti nella gestione delle risorse forestali ed ambientali.

L’evento è finanziato nell’ambito del PAC “Giovani per il Sociale”.

Scarica il Manifesto dell’evento

Scarica il depliant dell’evento