096553922 cisme@cisme.it
iten

Portale dei Giovani

Avviso pubblico per la selezione di cinquecento giovani laureati da formare, per la durata di dodici mesi, presso gli istituti e i luoghi della cultura statali

Avviso pubblico per la selezione di cinquecento giovani laureati da formare, per la durata di dodici mesi, nelle attività di inventariazione e di digitalizzazione del patrimonio culturale italiano, presso gli istituti e i luoghi della cultura statali.

(Testo del decreto direttoriale 6 dicembre 2013 coordinato con le modifiche apportate dal decreto direttoriale 16 dicembre 2013)

Alla procedura selettiva di cui al presente Avviso possono partecipare i giovani laureati che non abbiano compiuto trentacinque anni di età alla data di entrata in vigore del decreto legge 8 agosto 2013, n. 91 (nel caso di specie il 9 agosto 2013) e che alla data di scadenza del termine per la presentazione delle candidature sono in possesso dei requisiti sottoindicati:

a) diploma di laurea conseguito, nelle classi di laurea di cui all’elenco allegato n.2), che costituisce parte integrante del presente Avviso, con il voto minimo di 100\110, presso una università o altro istituto universitario statale o legalmente riconosciuto, o i corrispondenti titoli di studio di I livello, denominati laurea (L), previsti dall’articolo 3 del regolamento adottato dal Ministro dell’Università, dell’istruzione e della Ricerca con decreto del 22 ottobre 2004, n. 270 ovvero in possesso del diploma rilasciato dalle scuole di archivistica, paleografia e diplomatica di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 settembre 1963, n. 1409, con il voto minimo di 135\150. Alla procedura selettiva possono partecipare anche coloro che sono in possesso di titolo di studio conseguito ali’ estero o di titolo estero conseguito in Italia, riconosciuto equipollente, secondo la vigente normativa, ad una delle lauree indicate nell’elenco allegato

2); Lettera abrogata

c) possesso della cittadinanza italiana ovvero possesso della cittadinanza degli Stati membri dell’Unione europea ovvero familiari di cittadini comunitari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente o cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria;

d)godimento dei diritti civili e politici;

e) assenza di condanne penali ancorchè non passate in giudicato.

2. L’Amministrazione si riserva la facoltà, in ogni momento della procedura, di effettuare il controllo documentale, ai sensi della normativa vigente, in merito ai requisiti richiesti e di procedere, con atto motivato, ali’ esclusione dei candidati che non siano in possesso dei requisiti di partecipazione sopraindicati.

Scadenza: 14 febbraio 2014 alle ore 14

Maggiori informazioni